L’influencer marketing come leva di business per marchi e rivenditori

Nonostante Facebook sia ancora il social network più esteso al mondo, altri network emergenti, più “giovani”, come Instagram, TikTok o Twitch, hanno visto decollare il loro pubblico nell’ultimo anno e aprirsi a nuovi pubblici che fino ad ora erano non coperti e dove l’ influencer marketing è emerso come il grande beneficiario di questa pandemia ed è diventato una leva di business sia per i marchi che per i rivenditori.

Dalle lotterie ai concorsi, attraverso sfide o balli, il contenuto degli influencer è diventato un’alternativa credibile, autentica e legittima per comunicare con il pubblico e le diverse comunità target dei marchi al fine di pubblicizzare la propria immagine, condividere i propri valori e / o influenzare le decisioni di acquisto dei consumatori.

Senza metriche, non c’è ROI

Come ogni azione di marketing digitale, lavorare con gli influencer è subordinato all’ottenimento delle massime performance possibili, a maggior ragione dopo un anno in cui brand e brand hanno rivisto al ribasso i propri budget e li hanno reindirizzati verso il canale digitale e i social network. .

Non si tratta più, quindi, di rispondere a un obiettivo di branding e notorietà, ma anche a obiettivi di reclutamento, conversione e fidelizzazione. Non sorprende che con tali obiettivi la misurazione (attraverso strumenti di analisi avanzati) sia diventata un elemento fondamentale in qualsiasi campagna di influencer.

I social network stanno generando esperienze di acquisto uniche per ogni utente da contenuti dinamici che vengono visualizzati nel momento migliore del processo di acquisto, diventando un vero canale di acquisizione

Lo conferma Eva Martín, CEO e co-fondatrice di Tiendeo.com, sottolineando che “per raggiungere il tuo obiettivo, devi sapere da dove parti e come ti evolvi, quali azioni funzionano e quali no, e quindi ottimizza le tue campagne giorno per giorno . Usare l’influencer marketing è inutile se non viene implementato a priori un sistema di misurazione che ti permetta di analizzare l’impatto delle tue campagne.”

Micro-influencer: autenticità assicurata

Il bisogno di autenticità del marchio porta a una forte tendenza alla microinfluenza , con personalità che generalmente hanno meno di 50.000 follower sui propri social network, che sono in grado di rispondere a tutte le richieste (messaggi, email e commenti), che mantengono uno stretto legame con i loro follower e che garantiscono sia ai marchi che ai rivenditori di aumentare la fedeltà tra il pubblico di destinazione con collaborazioni a lungo termine.

Un altro vantaggio della microinfluenza è che consente a marchi e rivenditori di raggiungere un pubblico iper-locale, cosa molto importante se si desidera eseguire una campagna in un’area geografica specifica. Ad esempio, da Tiendeo.com indicano la blogger Mónica Flaquer, residente a Ibiza la cui popolarità ha attratto molti marchi per promuovere i loro prodotti sull’isola.

Quindi, analizzare le emozioni trasmesse dai contenuti degli influencer, associare l’impatto sull’immagine del marchio e conoscere l’impatto che ogni azione ha sulle vendite diventerà un elemento fondamentale nella scelta degli influencer in futuro, dicono.

Social shopping: immediatezza e vicinanza

I social network offrono oggi, in un unico luogo, una moltitudine di possibilità agli utenti: dalla consultazione di un catalogo alle schede prodotto interattive, passando per lo shopping dal vivo fino all’acquisto diretto. Dal social gli utenti possono accedere a una scheda “negozio”, dove possono trovare una selezione di prodotti a marchio per ispirarsi prima di recarsi in negozio o per sbizzarrirsi direttamente.

In Spagna, il famosissimo concetto di liveshopping in Cina sta arrivando con Alibaba e il suo programma AliExpress Connect che incoraggia gli influencer spagnoli come Bea Olalla a vendere i prodotti del marketplace dal vivo.

Secondo lo studio “Social Networks in Spain 2021”, preparato dall’agenzia ELOGIA, il 45% dei consumatori ammette di essere influenzato dai social network quando acquista un prodotto o un servizio. Il social commerce ha fatto un ingresso spettacolare, offrendo ai brand un’infinità di nuove funzionalità guidate dall’innovazione tecnologica, come un sistema di realtà aumentata che mira a provare un capo senza uscire di casa.

Pertanto, i social network stanno generando esperienze di acquisto uniche per ogni utente da contenuti dinamici che vengono visualizzati nel momento migliore del processo di acquisto, diventando un vero canale di acquisizione per le aziende consumer.



Altrimenti puoi acquistare direttamente online cliccando qui yvesrochervenditadiretta.it



Come acquistare Yves Rocher online tramite la consulente ufficiale con lo sconto 😉

  1. Salva il mio numero +393505282918 con il nome Yves Rocher (o clicca su whatsapp sul pulsante sul sito stesso per poi registrare il numero..puoi anche scrivermi "ciao, ti sto registrando"...capirò )
  2. Clicca qui per aprire il catalogo PDF ufficiale
  3. Sfogliando dal catalogo PDF potrai aggiungere nel carrello direttamente con i prodotti che ti interessano già scontati
  4. Clicca il pulsante in basso "INVIA TRAMITE WHATSAPP" e inviamelo al nome Yves Rocher, in questo modo riceverò l'ordine 🥳
  5. Fatto! Ti aiuterò io quindi non temere non sarai mai sola 🤗

Cerchiamo collaboratrici per il ruolo di Social Seller Yves Rocher 😍

  • Il lavoro è autonomo e completamente libero nella gestione.
  • Perfetto per chi desidera un'entrata extra, ma adatto anche a chi vuole svolgerlo come prima attività.
  • Guadagno su base provvigionale, incentivi e premi aziendali.
  • Formazione costante gratuita e specifica attraverso strumenti digitali.
  • Non servono competenze specifiche, solo voglia di fare e di mettersi in gioco.

Per ulteriori informazioni scrivimi e fissiamo un colloquio conoscitivo al +39 3505282918 (chiamami o whatsapp)

Il lavoro è inquadrato come CONTRATTO OCCASIONALE, il settore è quello dello SOCIAL SELLING regolamentato dalla legge n. 173/2005 e successive modifiche del codice civile. Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 ed a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.



//
Our customer support team is here to answer your questions. Ask us anything!
👋 Hi, how can I help?
Apri Chat
👋 Ciao serve una mano?
Salve 👋 Se hai bisogno dei prodotti Yves Rocher ti basta soltanto scrivermi e ti invierò il catalogo con sconti fino al 40% 🤩 (Salva questo numero in rubrica come Yves Rocher )